Abbazia

  • Fascino e storia

    Nel cuore delle Madonie, circondata dai colori dell'incontaminata natura e dei suoi profumi, sorge Abbazia Santa Anastasia, un’oasi incastonata nelle Madonie e circondata da vigneti e natura. Fondata da Ruggero d’Altavilla, nel XII secolo era un’antica abbazia benedettina immersa nella pace e nel silenzio delle montagne.

    Oggi è divenuta un relais di charme, a soli 100 km da Palermo. Ogni camera evoca il fascino, lo stile i colori della Sicilia. Dalla finestra è possibile godere della vista dei vigneti e degli oliveti della tenuta. Uno scenario che rende ancora più unico il vostro soggiorno.

NATURALMENTE ABBAZIA

Elemento che contraddistingue il Relais Santa Anastasia è lo stretto rapporto che viene instaurato con la Natura che è al centro dell'esperienza proposta da Abbazia Santa Anastasia e della sua filosofia di produzione.

L'approccio al soggiorno presso Abbazia, assume un ritmo ed un significato che sono in totale sintonia con le variazioni naturali del luogo. Gli splendidi colori dei vigneti circostanti, uniti agli incantevoli paesaggi madoniti, regalano momenti unici di contemplazione e relax. Il rispetto per i ritmi naturali è riportato anche in cucina, dove l'orto ed il giardino delle essenze assicurano uno stretto legame con la stagionalità, prodotti freschi e prevalentemente a Km0.